Attività Edilizia

Rivoluzione edilizia? Occorre migliorare l’esistente, senza costruire a caso

Tagli

Avere un tetto sulla testa è una delle priorità degli esseri umani dagli albori del tempo, che fossero state grotte, palafitte o castelli: l’uomo ha bisogno di un riquadro di spazio dove sentirsi sicuro e protetto. Consideriamo ora un caso tipico: una bella casetta in mattoni. Lasciando perdere l’estetica, sono indubbie le caratteristiche che essa debba avere. Deve essere una protezione dall’esterno. Caldo, freddo, agenti atmosferici, rumori – e la lista potrebbe continuare ancora a lungo.

edilizia

Ma cerchiamo di concentrarci sui problemi principali. La prima cosa che viene in mente è la più importante: non ci deve piovere sulla testa. Per molto tempo, è stato questo l’unico pensiero (o quasi) dei costruttori. I fortunati che hanno ancora una bisnonna in vita possono chiedere a lei: le case avevano finestre piccole per trattenere il calore, e in casa – a parte in cucina dove la stufa scaldava – si stava al freddo.

View original post 639 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...